Olio IGP Campania, OK da Bruxelles. Primo passo per costruire politica di filiera

Olio IGP Campania, OK da Bruxelles. Primo passo per costruire politica di filiera

«L’iscrizione dell’Olio Campania nel registro dell’albo IGP è una realtà. Se non vi saranno opposizioni da parte degli altri Stati europei, tra tre mesi sarà registrata l’IGP. È il primo passo per costruire finalmente una politica di filiera nel settore dell’olio di oliva nella nostra regione. Una opportunità straordinaria per valorizzare gli oli del territorio e i produttori campani con un marchio di tutela ampio. Terminata l’istruttoria da parte della Comunità europea, ora non rimane che aspettare che Bruxelles completi l’iter previsto dal Regolamento per la registrazione della denominazione».

Leggi di più

RINNOLIVA: Strategie per il rinnovamento e la valorizzazione dell’olivicoltura Sannita

Il progetto Rinnoliva affronta tematiche di particolare interesse per la filiera olivicolo-olearia del territorio GAL Taburno Consorzio della provincia di Benevento. Presentazione del progetto al Centro Espositivo Padiglione 28 Bis – Area Città dell’Olio ad Olio Capitale presso il Porto Vecchio di Trieste sabato 14 maggio alle ore 17.00.

Leggi di più

Al via la XIV edizione del concorso destinato agli oli extravergini campani da agricoltura biologica

L’Assessorato all’Agricoltura, attraverso le UOD 500720 e UOD 500725, SI Impresa – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Napoli, l’Associazione Analisti Sensoriali Associati e la Federazione Regionale della Coldiretti Campania, indicono il PREMIO  EXTRABIO 2022, XIV  edizione, con lo scopo di valorizzare le produzioni olearie campane ottenute da agricoltura biologica.

Leggi di più